LA STELLA A QUATTRO PUNTE

Novecento Editore


4 agosto 2017 ore 20,00 – Spazio Q8 dell’Isola di Roma

TRAMA

Estate 1952. Il caldo torrido ha invaso la città di Verona e i paesini collinari della Valpolicella, le persone lasciano le proprie abitazioni per raggiungere mete rigeneranti. Un grido nella quiete pomeridiana di un piccolo paesino della provincia veneta squarcia il silenzio, la promettente pianista prodigio Claudia Mancini viene barbaramente uccisa mentre il suo brano “Il blu dell’oceano” sta per diventare un successo mondiale. Più di vent’anni dopo sua sorella Flora, unica testimone del delitto, ritorna a casa, aveva deciso di allontanarsi per superare le proprie angosce ma adesso occorre la sua firma per la vendita dell’abitazione di famiglia. In America ha conseguito una brillante carriera come sceneggiatrice, questo viaggio sarà l’occasione per affrontare i suoi fantasmi e lo shock tremendo di quella notte che le impedisce di ricordare. L’idea di far rivivere la sorella nel ricordo della gente attraverso la ripubblicazione del disco con la melodia che aveva riscosso tanto successo risveglia l’impulso omicida del killer, Sulle note della musica di Claudia si consumano infatti segreti e neri piani di morte: chi ha ucciso la bambina è tornato per continuare ad allungare la sua scia di sangue. Di chi è l’ombra nera che fa capolino sui vecchi disegni di Claudia? Dalle indagini emergeranno trame inaspettate.