LA MASCHERA

EROS CULTURA


4 ottobre 2018 – Biblioteca Afra Ciscato Cartoceto (PU)

TRAMA

Clara conduce una vita come tante, tra casa e lavoro, prestando attenzione alle necessità degli altri piuttosto che alle proprie. Il suo sembra un matrimonio perfetto fino a che non scopre il tradimento del marito, il quale giustifica il comportamento fedifrago accusandola di essere poco passionale a letto. Dopo una prima fase di reazione depressiva, la donna inizia lentamente a riappropriarsi di se stessa scoprendo una femminilità a lei sino ad allora sconosciuta.
L’incontro con un uomo misterioso, affascinante e con un forte potere seduttivo, sconvolge la sua tranquilla e monotona vita. Mister x, così lei lo chiama, la coinvolge in una serie di esperienze sessuali insolite e trasgressive, portandola a liberarsi di quella maschera da persona per bene che ha sempre indossato. Quest’uomo prepotente e sicuro di sé la spinge oltre i limiti della decenza, facendo emergere una donna-femmina dotata di una forte carica erotica che esprime con grande passionalità e di cui egli stesso finirà per restare vittima.
Come in ogni storia d’amore che si rispetti c’è una dura lotta tra ciò che vuole la mente e ciò che pretende il cuore. Questi percorsi sono sempre tortuosi e non tutti hanno la forza e la capacità di districarsi nei ripidi sentieri dell’anima.

Saprà Andrea, alias mister x, togliere la sua di maschera, quella dell’uomo che non deve chiedere mai e che ha tutte le donne ai suoi piedi? Riuscirà, Clara, a farlo capitolare portandolo sul sentiero del cuore?