Angela Iantosca

GIORNALISTA

A l’Isola il 20 luglio 2018
il 15 luglio 2018
e il 19 luglio 2017

BIOGRAFIA

Angela Iantosca è nata a Latina nel 1978. Laureata in Scienze Umanistiche presso l’Università La Sapienza, vive a Roma. Dal 2003 è giornalista e collabora con diverse testate nazionali: F (Cairo Editore), Donna Moderna (Mondadori), Il Fatto quotidiano…
Da gennaio 2017 dirige la rivista “Acqua&Sapone” distribuita nei negozi omonimi e sulle Frecce Trenitalia. Dopo aver realizzato alcuni servizi per “L’Aria che Tira” in onda su La7, da settembre 2014 a maggio 2015 è stata inviata de “La Vita in Diretta”, in onda su RaiUno. Ha pubblicato il saggio-inchiesta “Onora la madre – storie di ‘ndrangheta al femminile” (Rubbettino); il racconto “L’urlo del Leone”, nella raccolta “Siria. Scatti e Parole” (Miraggi Edizioni), “Noi, Cariatidi”, nella raccolta “Romani per sempre” (Edizioni della Sera). Il saggio-inchiesta “Bambini a metà – i figli della ‘ndrangheta” (Perrone Editore, febbraio 2015) è stato finalista del Piersanti Mattarella 2016, vincitore del premio Speciale Memoria nel cuore Onlus, vincitore del Premio Nazionale Olmo 2016. A febbraio 2017 ha pubblicato La Vittoria che nessuno sa – storia di una donna nata nel corpo sbagliato (Sperling&Kupfer), con Vittoria Schisano. A maggio 2017 ha pubblicato Voce del verbo corrompere (EmmebiEdizioni), per la collana “Biblioterapia”, di cui è condirettrice.