Una serata particolarmente importante, quella di giovedì 13 luglio alle 19.30: presso lo spazio Q8 dell’Isola del Cinema, nel corso della rassegna Cinema&Libri, sarà presentato il libro del giornalista e autore televisivo Giommaria Monti dedicato a Giovanni FalconePaolo Borsellino. Il titolo, Dieci anni di solitudine, chiarisce sin da subito l’obiettivo dell’opera: raccontare con testimonianze e documenti l’isolamento dei due magistrati che per anni furono sottoposti a “un infame linciaggio”, come lo definì la Cassazione, esprimendosi a proposito di Falcone nella sentenza sull’Addaura del 2004. Presenti, insieme all’autore, il giornalista e conduttore televisivo Franco Di Mare che firma l’introduzione, e il giudice Giuseppe Ayala che rappresentò l’accusa al maxiprocesso contro Cosa Nostra e che di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino fu amico, oltre che stretto collaboratore. Oggi sono tutti amici di Giovanni e Paolo, ma, negli anni della mattanza di Palermo, furono vergate pagine infami contro di loro. E poi gli incarichi negati: la mancata nomina di Falcone a capo dell’ufficio istruzione e della procura di Palermo, al Csm, alla Superprocura. Il libro affronta le vicende di quegli anni e di quegli attacchi. Nel corso della serata di giovedì saranno ripercorse le tappe di quella drammatica storia; nel libro di Monti il racconto si snoda attraverso i documenti (atti del Csm, articoli di giornale, editoriali, lettere) e le testimonianze di chi è stato vicino ai due magistrati negli anni più difficili: le sorelle Maria Falcone e Rita Borsellino, il giudice Leonardo Guarnotta che, insieme a Giuseppe Di Lello, affiancò Falcone e Borsellino nel pool guidato da Caponnetto, il pubblico ministero del maxiprocesso Giuseppe Ayala e Alfonso Giordano, che di quel collegio giudicante fu il Presidente. Questo racconto è diventato anche un concerto per voci recitanti e orchestra: Il coraggio della solitudine, una cronaca sinfonica scritta dal maestro Stefano Fonzi e che il lettore troverà allegata al libro. Il concerto accompagna il racconto di quegli anni nel libretto scritto da Giommaria Monti e letto dai doppiatori e attori Luca Ward e Fabiana Sera. Nel corso della serata di giovedì ne saranno letti alcuni brani.

One Reply to “Giommaria Monti, con Franco Di Mare e il giudice Ayala, presenta “Falcone e Borsellino, dieci anni di solitudine”.”

Rispondi a Bablofil Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *